PRIMA CAUSA DI MORTE - a cura dell'Associazione Italiana di Supporto Vittimologico


PRIMA CAUSA DI MORTE - a cura dell'Associazione Italiana di Supporto Vittimologico

Disponibile

15,00
Prezzo comprensivo di IVA, più spedizione


Autori:

LUCIANA BARONI, MARINA BERATI, MAURIZIO CANDILERA, CARMEN DELL'AVERSANO, MONIA FARINA, FRANCESCA FUGAZZI, ANTHEA LEONE, LUISA MONDO, MASSIMO TETTAMANTI

Molti studi, statistiche ufficiali mostrano come, ancor più degli omicidi, degli incidenti stradali o sul lavoro, sia il deteriorato rapporto tra uomo e ambiente il principale motivo di decessi nel mondo industrializzato. Crimini riconosciuti, ma anche abitudini latenti, scelte alimentari, politiche economiche estremamente pericolose per la nostra salute e l’intero pianeta. “Reti di solidarietà” con strutture di sostegno e campagne di sensibilizzazione sono state create per le vittime di abusi, violenza domestica.
Ma cosa accade a chi subisce ogni giorno l’inquinamento dell’aria, dell’acqua, chi non è supportato da una corretta informazione su una sana alimentazione e, spesso, neppure ascoltato quando sottolinea gli ingenti rischi del “cibo cattivo”? Con un approccio innovativo, multidisciplinare e in particolare vittimologico, questo manuale si propone come strumento di prevenzione e analisi della prima causa di morte in Italia, alla luce di un cambio di prospettiva, una nuova consapevolezza politica, culturale e sociale. Perché la difesa del diritto alla vita non è un’opzione, ma una necessità per le istituzioni e ogni cittadino, un dovere improcrastinabile che neppure l’attuale crisi può oscurare.
 

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Pagine 112
Anno 2013

Cerca questa categoria: Home page