CHE COLPA ABBIAMO NOI - Mattia Morretta

Disponibile

Prezzo 18,00 €
17,00
Risparmiate 6 %
Prezzo comprensivo di IVA, più spedizione


ACQUISTA QUI LA VERSIONE eBOOK Kindle (isbn 9788885805378)

Limiti della sottocultura omosessuale

Nel nostro tempo di superficiale tolleranza quanti vivono rapporti omosessuali soffrono della mancanza di voci fuori dal coro, persino di padri e profeti che sappiano rimproverare e richiamare avendo a cuore la loro umanità.
Da tale premessa nasce un saggio provocatorio sull’omosessualità maschile in Italia, utilizzando l’approccio culturale per andare oltre i luoghi comuni del politicamente corretto e gli slogan di categoria. Un’analisi puntuale delle molteplici sfaccettature del fenomeno che mira a valorizzare e qualificare l’identità omosessuale, ma al contempo sottopone al vaglio della critica obiettiva mentalità e comportamenti, chiamando alla responsabilizzazione tanto i diretti interessati quanto tutti gli altri.
La proposta di riflessione si articola in una serie di “saggi corsari” dedicati a specifici aspetti della più controversa condizione di diversità, costretta negli angusti confini delle fragilità individuali e dell’eredità di psicologia collettiva, passando in rassegna i principali nodi critici: i processi di identificazione, il consumismo sessuale e l’erotizzazione difensiva, la coppia e le privazioni affettive, la non tutela delle giovani generazioni, i condizionamenti nell’ambiente gay, le prospettive future di socializzazione e simbolizzazione.
 

 

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Collana Fuori collana
Pagine 348
Anno 2013 - 2017
Codice 978-88-96813-57-7

Cerca questa categoria: Home page